Login rivenditori

Qualità FARAD

Qualità FARAD

È dal lontano 1997 che FARAD si prodiga per la propria certificazione e già nel marzo 1998 ottenne il primo attestato UNI EN ISO 9001 valido per tutte le produzioni comprensive della progettazione.


Nello stesso anno, nel mese di aprile, ottenne le EAQF, specifiche per il settore automotive delle case automobilistiche francesi. Nel luglio 1999 ottenne la QS 9000, secondo le norme delle case automobilistiche americane, ma in quel periodo accettate da tutte le case automobilistiche mondiali.



Nel 2002, grazie ad un accordo tra tutte le case automobilistiche e l’ente di normazione mondiale ISO, nacquero le ISO/TS 16949 che l’azienda adottò dal 2004. La ELLEDI, proprietaria del marchio FARAD, ha quindi attualmente in essere due certificazioni:

- la prima relativa alla UNI EN ISO 9001 (generico)

- la seconda relativa alla ISO/TS 16949 (per l’automotive)
 

                       



Entrando nel merito dei processi produttivi e dei risultati conseguiti, quest’ultima certificazione è decisamente molto più restrittiva della prima per una maggior tutela della qualità del prodotto,e quindi del Cliente, ovvero delle Case Automobilistiche.
Ma essendo la produzione sempre medesima a se stessa è ovvio che di ciò ne traggono beneficio e “CERTEZZA” anche i Clienti non istituzionali.

CERTEZZA che è data inoltre dall’omologazione dei singoli prodotti. L’omologazione non solo comporta il superamento di test specifici ma anche l’analisi in dettaglio del processo produttivo e soprattutto della stabilità dello stesso, ovvero della capacità di produrre prodotti a zero difetti.




 

LE NOSTRE CERTIFICAZIONI SUI PRODOTTI
 


 


Omologa per alcuni modelli di deflettori FARAD




Omologa CRASH TEST per barre e bauli FARAD

 




Omologa TÜV-GS per barre e bauli FARAD